Un anno di reclusione per il furto dei jeans

Il giudice monocratico di Aosta, Marco Tornatore, ha condannato ad un anno di reclusione Mihaiela Angelica Baloi, di 36 anni e Florin Viorel Varga, 30 anni, entrambi romeni, residenti a Torino per il furto di 5 paia di jeans nel negozio Meinardi di Aosta.
Tribunale di Aosta
Cronaca
Erano stati arrestati per aver rubato cinque paia di pantaloni in un negozio di abbigliamento sportivo nel centro di Aosta. Questa mattina, martedì 22 dicembre, il giudice monocratico di Aosta, Marco Tornatore, ha condannato ad un anno di reclusione Mihaiela Angelica Baloi, di 36 anni e Florin Viorel Varga, 30 anni, entrambi romeni, residenti a Torino.
I fatti risalgono al luglio dello scorso anno. I due romeni, già conosciuti alle forze dell’ordine, erano stati arrestati dai carabinieri di Aosta, dopo aver rubato cinque paia di jeans presso il negozio Meinardi Casual in via Aubert ad Aosta. A chiamare i carabinieri lo stesso proprietario, e grazie all’accurata descrizione, i militari, poco dopo, avevano rintracciato i due giovani rumeni in un altro negozio del centro storico del capoluogo. Ma delle merce nessuna traccia. Se ne erano già disfatti. Ad incastrare i due ragazzi sono state le riprese delle telecamere a circuito chiuso del negozio. Le immagini riprendono il furto, così per Angelica Baloi e per Florin Varga erano scattate le manette.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca