Un arresto e una denuncia la vigilia di Natale

I carabinieri di Verrès hanno arrestato una nomade di 29 anni, Milunka Nikolic, senza fissa dimora. I carabinieri di Saint-Vincent e Cervinia, invece, hanno denunciato a piede libero un turista milanese di 29 anni per spacci.
Cronaca
I carabinieri di Verrès hanno arrestato una nomade di 29 anni, Milunka Nikolic, senza fissa dimora. La donna è stata fermata verso le 20 della vigili di Natale a Verrès. A un controllo dei militari, è risultato che la nomade deve scontare una condanna a due anni, tre mesi e 15 giorni di carcere per reati contro il patrimonio. La donna è stata arrestata e trasferita nel carcere di Torino, assieme al suo bambino di un anno.
I carabinieri di Saint-Vincent e Cervinia, invece, hanno denunciato a piede libero un turista milanese di 29 anni per spaccio. L’uomo, con precedenti specifici, è stato fermato la sera del 24 dicembre a Valtournenche. Durante il controllo, i militari hanno trovato circa 30 grammi di cocaina nascosti in valigia.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte