Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 6 Maggio 2020 9:36

Urta ciclista e si allontana: denunciato per omissione di soccorso

Aosta - È avvenuto nella giornata di ieri, lunedì 4 maggio, nel primo giorno della “Fase 2” dell’emergenza sanitaria da Coronavirus, a Chamabve. Al volante di un camion, un 45enne residente in bassa Valle.

La sede della Compagnia Carabinieri di Châtillon/Saint-Vincent.

Denunciato per omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale. E’ accaduto ad un 45enne residente in bassa Valle, accusato di aver urtato un ciclista che ieri, lunedì 4 maggio, nel primo giorno della “Fase 2” dell’emergenza sanitaria da Coronavirus, pedalava lungo la strada statale 26, nel comune di Chambave, senza poi fermarsi a verificarne le condizioni ed aiutarlo.

Il denunciato era alla guida di un camion di un’impresa edile ed è stato rintracciato dai Carabinieri della compagnia di Châtillon/Saint-Vincent, sia attraverso una testimonianza, sia grazie alle immagini della videosorveglianza della zona. Per il ciclista, un quarantenne della media valle, è scattato il trasporto in ospedale (con ferite dalla prognosi inferiore alla procedibilità del reato di lesioni personali).

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>