Tutti gli appuntamenti per le Journées de la francophonie 2023

Sono diverse, anche quest'anno, le iniziative in Valle d’Aosta per le Journées de la francophonie, che vedranno una serie di eventi lungo tutto il mese di marzo, sotto l'egida dell’Organisation internationale de la Francophonie, destinati al pubblico e agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado.
biblioteca regionale
Cultura

Sono diverse, come ogni anno, le iniziative in Valle d’Aosta per le Journées de la francophonie, che vedranno una serie di eventi lungo tutto il mese di marzo, sotto l’egida dell’Organisation internationale de la Francophonie, destinati al pubblico e agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado.

Gli spettacoli e le iniziative culturali sono organizzati dall’Amministrazione regionale in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Valle, l’Alliance Française, l’Università della Valle d’Aosta e la Chaire Senghor, la sezione valdostana dell’Union internationale de la presse francophone, l’Associazione Forte di Bard, l’AssociazioneAmis du cimetière du Bourg“, la Fondazione Natalino Sapegno, la Fondation Grand-Paradis, il Centre d’études Abbé Trèves, il Conseil des jeunes valdôtains, la Fondazione Intercultura onlus ed il Sistema bibliotecario valdostano.

Il programma

Il Sistema bibliotecario valdostano propone una serie di iniziative per presentare al pubblico diversi autori valdostani francofoni, classici della letteratura francese e libri di autori francofoni provenienti da tutto il mondo.

Fino al 28 marzo

Échos. La presse de l’émigration valdôtaine (1913-1945)

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”. Lunedì dalle 14 alle 19, dal martedì al sabato dalle 9 alle 19.

Martedì 14 marzo

11-12.30 – Convegno online “Génétique textuelle et linguistique de l’écrit: que nous apprennent les écrits des élèves?”

Conferenza di Claire Doquet, Università di Parigi III Sorbona/CNRS.

18.30 – Parcours croisé littérature et peinture – Voyage en Italie avec le narrateur proustien  – Voyage à la recherche du temps perdu

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta
Conferenza di Annick Polin, associata in Lettere classiche e diplomata in Storia dell’Arte.
Attività organizzata dall’Alliance française. Ingresso libero, posti limitati disponibili. Prenotazione obbligatoria. Informazioni e prenotazioni: tel. 0165 42331

20.30 – “L’Embarras du choix”

Teatro Splendor, Aosta. Spettacolo nell’ambito della Saison culturelle 2022-2023. Ingresso a pagamento.

Giovedì 16 marzo

17.30 – L’heure du conte

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta
Lettura in francese: “Merci, le vent!” di Édouard Manceau seguito da un atelier creativo, in collaborazione con Claire Orfila.
Consigliato a partire dai 3 anni.
Posti limitati: prenotazione dalle ore 14 (tel. 0165 274822)

Venerdì 17 marzo

17 – Conferenza “Promenade dans le monde des jeunes francophones”

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta
Dialogo con il co-portavoce del Parlamento dei giovani francofoni Federico Borre. Attività organizzata dal Consiglio Valle in collaborazione con l’associazione Conseil des Jeunes Valdôtains. Per informazioni: tel. 0165 526132 – 0165 526133attivitaculturali@consiglio.vda.it

20.30 – Proiezione del film “Petite nature”

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta
Film di Samuel Theis, con Aliocha Reinert, Antoine Reinartz e Mélissa Olexa
Francia – 93 min
Attività organizzata dall’Alliance française. Ingresso libero, posti limitati disponibili. Prenotazione obbligatoria. Informazioni e prenotazioni: tel. 0165 42331.

Sabato 18 marzo

16 – “Album de famille” au Château d’Aymavilles

Castello di Aymavilles

Atelier in francese per bambini dai 6 ai 12 anni. Visita guidata al castello, per gli adulti, durante il laboratorio. Durata circa 60 minuti.
Laboratorio per bambini: 3 euro – Visita per adulti 12 euro
Attività organizzata dalla struttura “Patrimonio storico-artistico e gestione dei siti culturali”. Prenotazione obbligatoria entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente l’attività tramite mail: ve.luberto@regione.vda.it
Informazioni: d.platania@regione.vda.it

Lunedì 20 marzo

20.30 – “Saint-Exupéry, monté au ciel”

Teatro Splendor, Aosta

Spettacolo inserito nella Saison culturelle 2022-2023. Ingresso libero.

Martedì 21 marzo

15.30 e 21 – Proiezione del film “L’envol”

Cinéma Théâtre De La Ville, Aosta
Film di Pietro Marcello, con Juliette Jouan, Raphael Thiery, Noémie Lvovsky (in lingua originale sottotitolato in italiano)
Francia – 99 min
Spettacolo nell’ambito della Saison culturelle 2022-2023. Ingresso a pagamento.

18 – Proiezione del film “Anton Tchekhov 1890”

Cinéma Théâtre De La Ville, Aosta

Film di René Féret, avec Nicolas Giraud, Lolita Chammah, Robinson Stévenin (in lingua originale sottotitolato in italiano)
Francia – 96 min
Spettacolo nell’ambito della Saison culturelle 2022-2023. Ingresso a pagamento.

17.30 – 19.30 – “L’homme qui plantait des arbres de Jean Giono”

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta
Conferenza di Marinella Termite (Università degli Studi di Bari).
Attività organizzata dall’Università della Valle d’Aosta con la Chaire Senghor de la Francophonie. Ingresso libero. Per informazioni: 0165 1875200 – eventi@univda.it

Mercoledì 22 marzo

15 – 17.30 – Presentazione del libro “Les Cahiers de Thor, ‘À la découverte du  français’ – Apprentissage du français selon une approche actionnelle et plurilingue”

Università della Valle d’Aosta
Con la partecipazione di Teresa Grange, Università della Valle d’Aosta, Chaire Senghor de la Francophonie, Franco Trèves (presidente del Centre d’études Abbé Trèves), Laura Grivon (vicepresidente del Centre d’études Abbé Trèves), Gabriella Vernetto (professoressa en in didattica del plurilingusimo, UniVdA, e autrice del libo), Giuseppina Timpano (supervisore di stage all’UniVdA). Attività organizzata dall’Università della Valle d’Aosta con la Chaire Senghor de la Francophonie e del Centre d’études Abbé Trèves di Émarèse. Entrata libera. Per informazioni: 0165 1875200 – eventi@univda.it

15.30 e 21Proiezione del film “Anton Tchekhov 1890”

Cinéma Théâtre De La Ville, Aosta. Spettacolo nell’ambito della Saison culturelle 2022-2023. Ingresso a pagamento.

18 – Proiezione del film “L’envol”

Cinéma Théâtre De La Ville, Aosta. Spettacolo nell’ambito della Saison culturelle 2022-2023. Ingresso a pagamento

Venerdì 24 marzo

16.30 – 17.30 – “Les parlers jeunes dans le cadre des pratiques linguistiques actuelles : un atout pour le monde éducatif?”
Università della Valle d’Aosta
Conferenza di Roberto Paternostro, Università di Genova. Attività organizzata dall’Università della Valle d’Aosta con la Chaire Senghor de la Francophonie. Entrata libera. Per informazioni: 0165 1875200 – eventi@univda.it

Sabato 25 marzo

Dalle 9.30 – Voyage à travers le temps dans le Grand-Paradis

Aymavilles, Villeneuve e Introd
Accompagnati da una guida docente, appassionati e curiosi scopriranno l’enigmatica cripta della chiesa di Saint-Léger ad Aymavilles, il sito di Châtel-Argent a Villeneuve ed il castello di Introd.
Attività organizzata dalla Fondation Grand-Paradis. Biglietto di accesso a tutti i siti: 4 euro. Pagamento in loco, in contanti. Prenotazione obbligatoria. Informazioni: tel. 0165 75301 – info@grand-paradis.it.

9-13 – “Ce coin de terre”: hommage à Thérèse Charles, écrivaine entre modernité et tradition

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta. L’appuntamento è organizzato dalla Fondazione Natalino Sapegno, con la collaborazione dell’Atelier de littératures francophones del Dipartimento di Lingue e letterature straniere dell’Università di Verona, della Chaire Senghor de la Francophonie dell’Università della Valle d’Aosta, dall’Académie Saint-Anselme e dal Comité des Traditions valdôtaine. Ingresso libero, posti limitati disponibili. Informazioni: tel. 0165 235979 – segreteria@sapegno.ithttps://www.sapegno.it

16 – “Album de famille” au Château d’Aymavilles

Castello di Aymavilles

Atelier in francese per bambini dai 6 ai 12 anni. Visita guidata al castello, per gli adulti, durante il laboratorio. Durata circa 60 minuti.
Laboratorio per bambini: 3€ – Visita per adulti 12€
Attività organizzata dalla struttura “Patrimonio storico-artistico e gestione dei siti culturali”. Prenotazione obbligatoria entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente l’attività tramite mail: ve.luberto@regione.vda.it
Informazioni: d.platania@regione.vda.it

15 – “Gabriel Loppé, artiste, alpiniste et voyageur”

Forte di Bard

Conferenza di William Mitchell.
A seguire visita guidata alla mostra. Attività organizzata dall’Associazione “Forte di Bard. Convegno in abbinamento al biglietto per la visita della mostra “Gabriel Loppé, artista, alpinista e viaggiatore” – 8 euro intero, 7 euro ridotto, gratuito 0/25 anni e possessori della Tessera del Forte e Abbonamento Musei .
Prenotazione obbligatoria eventi@fortedibard.it
Informazioni: tel. 0125 833811 – 0125 833818

Domenica 26 marzo

15 – Animation théâtrale

Cimetière du bourg de Saint-Ours, Aosta
Per inaugurare la stagione di apertura del cimitero di Sant’Orso, i volontari dell’associazione che ne cura la manutenzione presentano una breve animazione teatrale intitolata ” Émilie Argentier, entre histoire et fantaisie”. Ingresso libero. Informazioni: tel. 333 743 2902 – https://www.facebook.com/CimiteroS.Orso

Martedì 28 marzo

17.30 – 19.30 – “Voyage en Espagne  de Théophile Gautier”

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta
Conferenza di Alain Guyot (Université de Lorraine) sul “Voyage en Espagne” di Théophile Gautier. Attività organizzata dall’Università della Valle d’Aosta con la Chaire Senghor de la Francophonie. Ingresso libero. Informazioni: tel. 0165 1875200 – evento@univda.it

Giovedì 30 marzo

17.30 – L’heure du conte

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta
Lettura in francese: “Dessine-moi un trait” di Pittau et Gervais seguita da un atelier creativo in collaborazione con Claire Orfila. A partire dai 3 anni. Posti limitati: prenotazione dalle 14 (tel. 0165 274822).

20.30 – “Climax”

Teatro Splendor, Aosta. Spettacolo inserito nella Saison culturelle 2022-2023. Ingresso a pagamento.

Venerdì 31 marzo

17 – Remise des prix du concours “Abbé Trèves”

Biblioteca regionale “Bruno Salvadori”, Aosta

Le iniziative per le scuole

Scuole dell’infanzia, primarie e secondarie

Concours Kamishibaï plurilingue 2022/2023 “Ce lieu que j’aime tant”

Prix régional “Costantino Soudaz”

Scuole materne, primarie e secondarie di primo grado

LabelFrancÉducation

Scuole secondarie di primo grado

L’oralité en classe de français (formation pour enseignants)

Scuole secondarie di secondo grado

Visite guidée de l’exposition “Tina Modotti. Icona femminile della fotografia del Novecento”.
Prezzo per studenti: 3 euro. Biglietti gratuiti per gli insegnanti. Prenotazione obbligatoria entro e non oltre le 12 del giorno precedente tramite mail a ve.luberto@regione.vda.it. Informazioni: d.platania@regione.vda.it.

Scuole secondarie di secondo grado e Università

Martedì 14 marzo

Conférence en ligne “Génétique textuelle et linguistique de l’écrit: que nous apprennent les écrits des élèves?”
“Parcours croisé littérature et peinture – Voyage en Italie avec le narrateur proustien – Voyage à la recherche du temps perdu” – conferenza online
“L’Embarras du choix”

Venerdì 17 marzo

Film “Petite nature”
Spectacle théâtral “Saint-Exupéry, monté au ciel”

Martedì 21 e mercoledì 22 marzo

Film “L’envol” 
Film “Anton Tchekhov 1890”

Martedì 21 marzo

Conférence 2L’homme qui plantait des arbres de Jean Giono”

Mercoledì 22 marzo

Présentation du livre Les Cahiers de Thor n. 1, ‘À la découverte du français’ – Apprentissage du français selon une approche actionnelle et plurilingue. 

Venerdì 24 marzo

Conférence “Les parlers jeunes dans le cadre des pratiques linguistiques actuelles : un atout pour le monde éducatif?”

Martedì 28 marzo

Conférence “Voyage en Espagne de Théophile Gautier”

Giovedì 30 marzo

Spectacle théâtral “Climax”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte