43° Foire d’Eté: 55 imprese in mostra nell’Atelier

Dal 3 al 7 agosto 55 imprese professioniste valdostane, esporranno e metteranno in vendita le proprie lavorazioni all’interno di tre padiglioni, dove sono ospitati i mobili, l’oggettistica e le sculture.
L'Atelier 2010
Cultura

Si inaugura mercoledì 3 agosto alle 10,30 in Piazza Chanoux ad Aosta, lo spazio espositivo l’Atelier, giunto alla sua tredicesima edizione, nel quadro della 43° Foire d’Eté. Negli stessi spazi che hanno ospitato la mostra concorso ma con un nuovo allestimento, per cinque giornate, fino a domenica 7 agosto, 55 imprese professioniste valdostane, esporranno e metteranno in vendita le proprie lavorazioni all’interno di tre padiglioni, dove sono ospitati i mobili, l’oggettistica e le sculture.

Momento privilegiato per imprese valdostane di mostrare il livello qualitativo della loro produzione, nei diversi spazi all’interno dell’Atelier il pubblico potrà trovare in vendita sculture, giocattoli, oggetti per la casa, torniti o intagliati, mobili, stufe in pietra, oggetti in ferro battuto, pizzi al tombolo di Cogne, tessuti in lana di Valgrisenche e in canapa di Champorcher, calzature tradizionali della Valle del Lys, accessori di abbigliamento in cuoio, costumi tradizionali e lavorazioni in ceramica, rame, vetro, oro e argento.

L’apertura al pubblico è prevista dalle ore 10.30 alle ore 22.30, sabato 6 agosto dalle ore 9 alle ore 22.30. In particolari fasce orarie, gli artigiani garantiranno la loro presenza negli stand, per favorire il contatto diretto con i visitatori e dimostrare, ogni sera, diverse tecniche di lavorazione e gli aspetti tradizionali in esse conservate. Orari sabato 6 e domenica 7 durante l’intera giornata, mercoledì 3, giovedì 4 e venerdì 5 dalle ore 17 alle 19 e dalle ore 20.30 alle 22.30.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte