A Courmayeur oggi si presenta in anteprima “Educazione siberiana” di Salvatores

Ai piedi del Bianco oggi arriverà Gabriele Salvatores, un affezionato frequentatore della Kermesse, alla quale regalerà alcune immagini di "Educazione siberiana", il film ispirato al libro di Nicolai Lilin. Appuntamento alle 12.45 al Jardin de l'Ange.
Cultura

Continuano le grandi anteprime del Courmayeur Noir in Festival. Ai piedi del Bianco oggi arriverà Gabriele Salvatores, un affezionato frequentatore della Kermesse, alla quale regalerà alcune immagini di "Educazione siberiana", il film ispirato al libro di Nicolai Lilin. Con il regista e l’autore del libro vi saranno i due giovani protaginisti lituani Arnas Fedaravicius e Vilius Tumalavicius che nel racconto sono Kolima e Gagarin, giovani, ribelli, disperati, alle prese con la durissima formazione e il codice mafioso impartito dal guru John Malkovich. La proiezione è in programma alle ore 12.45 al Jardin de l’Ange.

Altro appuntamento da non perdere oggi a Courmayeur è l’assegnazione, alle 21.30 al PalaNoir, del Premio Giorgio Scerbanenco – La Stampa per il miglior romanzo noir italiano dell’anno. A contendersi i favori della giuria in un testa a testa dall’esito ancora incerto sono: Gian Mauro Costa (“Festa di piazza”, Sellerio), Massimo Gardella (“Il male quotidiano” Guanda), Luca Poldelmengo (“L’uomo nero”, Piemme), Maurizio De Giovanni (“Il metodo del coccodrillo”, Mondadori), Massimo Carlotto (“Respiro corto”, Einaudi).
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte