Al Forte di Bard l’unica data italiana del performer Gaudi

Musicista e performer, Gaudi presenta sabato 4 settembre sera nella Piazza d’Armi del Forte di Bard in concerto dal vivo con il meglio delle sue perfomance live, e presenterà il suo nuovo album No Prisoners, già presente nelle classifiche statunitensi.
Gaudì
Cultura

Gaudi, musicista e performer, è noto a tutto il panorama internazionale per le sue performances musicali, anche se il molti lo hanno conosciuto attraverso il talent show televisivo “X Factor” dove l’artista vestiva i panni di arrangiatore, vocal coach e produttore. Sabato 4 settembre Gaudi sbarca in Valle d’Aosta dalla scena elettronica londinese per far risuonare all’interno del Forte di Bard, il suo audio-visual. Un concerto dal vivo in cui l’artista proporrà il meglio delle sue perfomance live. Si tratta dell’unica data italiana del tour che lo vede impegnato negli Stati Uniti, Gran Bretagna e Canada.

La cornice all’interno della quale Gaudi sarà protagonista è stata studiata appositamente per questo evento, attraverso istallazioni sceniche d’impatto e proiezioni concepite in collaborazione con il team Immersive di Londra. Nello spettacolo, che inizierà alle ore 21 nella Piazza d’Armi del Forte, Gaudi utilizzerà strumentazioni legate all’ambito della musica elettronica: moog, theremin, vocoder, echi a nastro, manipolazioni dub e alta tecnologia musicale.

L’occasione sarà buone per l’artista anche per presentare il suo nuovo album No Prisoners, già presente nelle classifiche statunitensi. Sul palco con Gaudi, ci sarà il cantante e campione di “human beatbox” britannico, Danny Ladwa. Il concerto sarà preceduto da un deejay set con aperitivo in Piazza di Gola dalle ore 19.00 curato da Dj Pony (Feel Good Productions). L’evento è promosso dall’Associazione Forte di Bard. I biglietti, al costo di 8 euro.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte