Concerto di solidarietà degli artisti valdostani per l’Emilia

Saranno cantautori e orchestre valdostane che sabato 24 novembre alle ore 21 al campo sportivo di Aymavilles daranno vita ad un concerto dove il fil rouge sarà il binomio patois – solidarietà. L’intero ricavato andrà al comune terremotato di Mirandola.
Cultura

Torna protagonista la solidarietà firmata dagli artisti valdostani. “Solidariétoù eun Mezeucca” è l’iniziativa che vedrà protagonisti diversi artisti locali per raccogliere fondi da devolvere al comune terremotato di Mirandola. Saranno cantautori e orchestre valdostane che sabato 24 novembre alle ore 21 al campo sportivo di Aymavilles daranno vita ad un concerto dove il fil rouge sarà il binomio patois – solidarietà.

L’iniziativa è stata presentata in una conferenza stampa dall’assessore regionale alla Cultura, Laurent Viérin, che ha inviato ad una numerosa partecipazione poiché l’intero incasso della serata sarà devoluto alle genti terremotate dell’Emilia. Il costo della serata è di 10 euro e ad aprire le danze sarà la cantautrice Maura Susanna. Si esibiranno a seguire le orchestre Marco & Simon Band, l’orchestra Lady Barbara, l’orchestra Arizona, Erik e le Poudzo valdotèn, Duo Osvaldo & Angela, Gamolla Band. Gli ospiti della serata saranno poi, oltre a Maura Susanna, Luis de Jyaryot, Trouveur vadotèn, Philippe Milleret, Yvette Buillet e Giorgio Pilon. A presentare la serara sarà Viviana Borre.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte