Video 

Fatima, nella colonna sonora del film un brano della valdostana Dolche

Uno dei brani della colonna sonora del kolossal, diretto da Marco Pontecorvo e in uscita domani su Sky Cinema, è firmato dalla valdostana da Christine Herin, in arte Dolche.
Cultura

C’è anche un po’ di Valle d’Aosta nel film Fatima, che arriva domani, mercoledì 7 dicembre, alle 21.15, in prima Tv su Sky Cinema Due e in streaming su Now.

Uno dei brani della colonna sonora del kolossal diretto da Marco Pontecorvo è infatti firmato dalla valdostana Christine Herin, in arte Dolche.

Dolche

A raccontarlo è la stessa cantante: “Scrissi questa canzone un pomeriggio di autunno di qualche anno fa, i miei nipoti dal Belgio erano venuti a trovarci a Roma e quel pomeriggio si intrufolarono di nascosto nel mio studio mentre stavo suonando il pianoforte. Mi spiavano dalla porta incuriositi e in silenzio. Mi accorsi subito della loro presenza ma continuai a suonare come se nulla fosse, mi “lasciai spiare” cercando però, con le note del pianoforte, di seguire il loro stupore e la loro eccitazione. Ne venne fuori una canzone”.

Il film Fatima, ispirato alle celebri apparizioni della Madonna avvenute nel 1917, vede nel cast Joaquim De Almeida, Goran Visnjic, Stephanie Gil, Alejandra Howard, Jorge Lamelas, Lucia Moniz, Marco d’Almeida, Joana Ribeiro, Sonia Braga e Harvey Keitel.

La storia è nota.  Una pastorella di 10 anni, Lúcia dos Santos, e i suoi due giovani cugini, Francisco e Jacinta Marto, riferiscono di aver ricevuto apparizioni della Beata Vergine Maria a Fátima, in Portogallo, verso il 1917. Le loro rivelazioni ispirano i credenti, ma fanno arrabbiare i funzionari della Chiesa cattolica e del governo laico, che cercano di costringerli a ritrattare la loro storia. Mentre si sparge la voce della loro profezia, decine di migliaia di pellegrini religiosi accorrono sul luogo per assistere a quello che è diventato noto come il Miracolo del Sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte