Gli appuntamenti di venerdì 25 gennaio

Mostre, mercatini, cinema, animazioni per bambini e folkloristiche, incontri enogastronomici, cori e musica, cultura, cinema, teatro per trascorrere la giornata.
Appuntamenti
Cultura

AOSTA
Cittadella dei giovani: Mostra Laboratorio “Alla scoperta dell’energia e delle sue trasformazioni". Dalla pietra focaia alle energie rinnovabili. Fino al 25 gennaio;

Saletta espositiva – Via Xavier de Maistre: Mostra di pittura “Meravigliosi e splendidi” , che propone le opere di Franceschina Pisanu e Francesco Splendido. Fino al 25 gennaio;

ORE 17.00/23.00 – Cittadella dei giovani: La lettura è come un rock – Confronto letterario/musicale tra gruppi di studenti della scuola secondaria di 2° grado. L’iniziativa è curata da “Envers Teatro” con la collaborazione della Compagnia “Arti di Eris” e la partecipazione degli studenti.

ORE 21.00 – Théâtre de la Ville: La televisione che vorrei….Conferenza di Giulio Base. Il CoReCom propone iniziative atte a stimolare e sviluppare la conoscenza, la formazione e la ricerca in materia di comunicazione radiotelevisiva e multimediale, anche tramite conferenze regionali sull‘informazione e la comunicazione

ALLEIN
ORE 20.00 – Meison di Carnaval de la Coumba Freida: Presentazione del libro "Carnevali e folclore delle Alpi" – riti, suoni e tradizioni popolari delle vallate europee“.
Relatori: Marta Ghirardelli, Luca Giarelli, Manuel Schiavi

ARVIER
ORE 20.45 – Sala Polivalente: "Il secolo della violenza: le premesse storiche dei campi di concentramento" – Conferenza. Incontro sul tema: Viaggio virtuale di una comunità ad Auschwitz. Incontro a cura di Alessandro Celi e Marie-Rose Colliard della Fondation Emile Chanoux.
Intervengono Emily Rini, presidente del Consiglio Regionale della Valle d‘Aosta, Mauro Lucianaz, Sindaco del Comune di Arvier e Dino Vinante, Biblioteca Comunale di Arvier

DONNAS
Biblioteca comprensoriale: Mostra etnografica: Can savivo henque mindjavo (Quando sapevo cosa mangiavo) – fino al 25 gennaio;

Biblioteca comunale di Donnas: Mostra itinerante -10 anni di Tate Familiari. Il Comune di Donnas in collaborazione con al biblioteca e le tate Sandra e Valentina,invitano alla presentazione della mostra itinerante. Fino al 26 gennaio;

ÉTROUBLES
Biblioteca: Bancarella vendita di libri usati. Offerta libera. Si potranno acquistare tanti libri usati e nuovi per adulti e bambini ed altro ancora. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza al Comune di CAVEZZO (Modena) colpito dal terremoto; Fino al 31 gennaio;

MORGEX
Eco Guida: una tecnica innovativa per risparmiare carburante e rispettare l’ambiente. Anche il 26 gennaio;

NUS – SAINT BARTHÉLEMY
Osservatorio Astronomico – Loc. Lignan: Visite guidate diurne e notturne in Osservatorio Astronomico. Dal martedì al sabato il cielo è protagonista all’Osservatorio Astronomico a Saint-Barthélemy. Prenotazione: da effettuare presso l’Osservatorio Astronomico nei giorni non festivi: lunedì ore 14.00–16.00 – martedì-venerdì ore 9.30–12.00 e 14.00–16.00 – sabato ore 9.30–12.00

SAINT MARCEL
ORE 20.45 – Biblioteca in loc. Prélaz: Incontri di letteratura: I classici europei. La Biblioteca propone per il ciclo “Incontri di letteratura” la serata con il prof. Bruno Germano dal titolo “I classici europei: uno sguardo sulla letteratura europea attraverso i suoi capolavori“.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura