Il balfolk di Estremìa a Aymavilles raccoglie fondi per il Brasile

La musica e la danza folk del gruppo composto da Marta Caldara al pianoforte, Vincent Boniface all’organetto e Bramo alla beat box si esibirà per l'Associazione Lindacarù l’8 giugno ore 21 alla Cave des Onze Communes.
Il gruppo Estremìa
Cultura

Saranno la musica e la danza folk del gruppo Estremìa ad animare mercoledì 8 giugno il salone delle manifestazioni della Cave des Onze Communes ad Aymavilles per uno scopo benefico: sostenere i progetti e le attività che l’Associazione Lindacarù porta avanti in Brasile.

Il trio, composto da Marta Caldara al pianoforte, Vincent Boniface all’organetto e Bramo alla beat box, si esibirà a partire dalle ore 21. Durante la serata, ad ingresso libero, saranno raccolte offerte a favore dell’associazione di volontariato Lindacarù che sta portando avanti diversi progetti nella cittadina di Carutapera, nello stato del Maranhao, nel nordest del Brasile, al fine di creare migliori condizioni di vita e di arginare situazioni di disagio e svantaggio sociale.

Al termine del concerto seguirà un rinfresco offerto dalla Cave des Onze Communes.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Altro, Cultura
Cultura