Inizia oggi “Il giro del mondo in 60 film”

Le prime due pellicole, in programma oggi al Théâtre de la Ville di Aosta, sono "Monsieur Lazhar" di Philippe Falardeau e "L’intervallo" di Leonardo Di Costanzo.
Cultura

Si inaugura questo pomeriggio alle ore 16 la stagione cinematografica della Saison culturelle 2012/2013. Le prime due pellicole, in programma oggi al Théâtre de la Ville di Aosta, sono "Monsieur Lazhar" di Philippe Falardeau e  "L’intervallo" di Leonardo Di Costanzo.

Il primo film, ambientato in Canada, racconta la storia di un insegnante arrivato dall’Algeria, chiamato a sostituire una maestra morta. L’uomo si trova ad affrontare il lutto dei bambini ma a dover fare i conti anche con il suo doloroso passato. La seconda pellicola (oggi in proiezione alle 18) ha per protagonisti due ragazzi e per sfondo la città di Napoli. Lei ha fatto uno sgarbo al capocamorra locale. Lui è costretto a fare da carceriere. Col passare del tempo, l’ostilità tra i due si trasforma in intimità. Tra le mura di quel luogo, si riaccendono le suggestioni di un’adolescenza messa troppo in fretta da parte.

 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte