L’InfoLounge del Forte si apre al territorio per raccogliere l’offerta promozionale valdostana

A partire dal 6 dicembre le giornate promozionali del Forte porteranno all'interno dell’InfoLounge, enti, comuni e associazioni a fini promozionali per veicolare eventi, offerte turistiche, ricettive e culturali della Valle e per fare sinergia.
InfoLounge
Cultura

La sinergia con gli operatori presenti sul territorio è indispensabile ed è una delle attività cui dedichiamo particolare attenzione per massimizzare i benefici derivanti dal flusso di visitatori che fanno tappa alla fortezza". Parole del Presidente dell’Associazione Forte di Bard, Augusto Rollandin nel presentare le giornate promozionali del Forte che a partire dal 6 dicembre prossimo porteranno all'interno dell’InfoLounge del Forte di Bard, enti, comuni e associazioni a fini promozionali per veicolare eventi, offerte turistiche, ricettive e culturali.

Lo spazio informativo è stato inaugurato nel febbraio scorso al primo piano dell’Edificio di Accoglienza del Forte ed ha registrato un'affluenza di oltre 8000 persone.
"L’interesse da parte degli operatori non manca – spiega ancora il Presidente del Forte –  nel mese di dicembre sono stati calendarizzati i primi quattro appuntamenti cui se ne aggiungeranno altri nel corso del 2010 così da rendere sempre più efficace, sul piano operativo, il ruolo dell’InfoLounge”.

Domenica 6 dicembre inizia dunque il programma di incontri. Icomponenti del Comitato Fiera di Sant’Orso di Donnas presenteranno in anteprima la celebre Fiera del Legno che si terrà il 17 gennaio prossimo, affiancati dagli operatori delle Caves Coopératives di Donnas, che proporranno una degustazione di vini, e dal personale dell’Aiat La Porta della Vallée. Il giorno successivo, lunedì 7 dicembre, l’Associazione 4 Communes (Lillianes, Perloz, Fontainemore e Pontboset) presenterà le sue offerte turistiche per la nuova stagione invernale. Martedì 8 dicembre sarà la volta dell’Aiat Monte Rosa e della Comunità Montana Evançon assieme al Comitato Carnevale Storico di Verrès e agli operatori della Cooperativa La Kiuva di Arnad. Il quarto appuntamento si terrà domenica 27 dicembre, e coinvolgerà gli operatori del Consorzio Turistico Gressoney Monterosa e l’Aiat Monte Rosa Walser.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte