Michele Placido potrebbe tornare in Valle per girare un film

La produzione italo-francese vedrà la collaborazione della Film Commissione valdostana che questa mattina si è incontrata con l'attore, alla presenza dell'Assessore regionale alla Cultura, Augusto Rollandin.
Cultura

Michele Placido, ancora questa sera al Teatro Giacosa di Aosta con il suo "Re Lear", potrebbe tornare presto in Valle e questa volta per girare un film. La produzione italo-francese dovrebbe vedere la collaborazione della Film Commissione valdostana che questa mattina, con il suo Direttore, Alessandra Miletto, si è incontrata con l’attore, alla presenza dell’Assessore regionale alla Cultura, Augusto Rollandin.

Il film sarà ambientato a Lione. L’iniziativa, che è ancora in fase preparatoria e che ha riscontrato comunque un vivo interesse da parte valdostana, dovrà essere ora definita più compiutamente ed analizzata e valutata nelle sue diverse componenti.

La collaborazione con i produttori francesi non è nuova per Placido. Nell’autunno scorso l’attore e regista ha presentato al Festival internazionale di Roma "Il Cecchino" (Le Guetteur) una coproduzione Francia – Italia – Belgio interpretato tra gli altri da Daniel Auteuil, Mathieu Kassovitz, Violante Placido, Luca Argentero e dallo stesso Michele Placido.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte