Musica e sport per sensibilizzare alla donazione di organi

L'Aned, l'Aido, Fibrosi Cistica e Fidas Valle d'Aosta hanno organizzato diversi eventi per sensibilizzazione la comunità sull’importanza di donare gli organi. Domani, sabato 1° giugno, una serata di musica e informazione all'Auditorium di Aymavilles.
Cultura

Anche le associazioni valdostane celebrano la Giornata nazionale delladonazione e trapianto di organi e tessuti sotto il patrocinio dell’Azienda Usl e del Consiglio regionale della Valle d’Aosta. Con lo slogan “Amo, quindi dono” l’Aned, l’Aido, l’Associazione Fibrosi Cistica e la Fidas Valle d’Aosta hanno organizzato sul territorio valdostano diversi eventi per sensibilizzazione la comunità sull’importanza di donare gli organi.

Il programma prevede per domani, sabato 1° giugno 2013, alle ore 21 presso l’Auditorium di Aymavilles una serata di musica con i Blues Power e i ragazzi del corso di musica d’Insieme “Arte in Testa” e la presentazione del libro di Giovanna Corder, una donna trapiantata di polmone proveniente da Treviso, dal titolo “Respirerò ancora”.

Il fine settimana successivo, l’8 e il 9 giugno, a Issogne si svolge il Torneo di calcio memorial “Mirko Fichera” giunto alla terza edizione.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte