Orario continuato a Pasqua e Pasquetta al Forte di Bard

Aperte per il ponte pasquale anche le sedi espositive della Regione che propongono le mostre: Alessandro Mendini, Alessio Nebbia e Metonimia.
Forte di Bard
Cultura

In occasione delle festività pasquali e delle altre ricorrenze di primavera, il Forte di Bard e i suoi spazi espositivi saranno sempre aperti al pubblico con orario continuato, dalle ore 10 alle 19, domenica 5 aprile, giorno di Pasqua e anche lunedì 6 aprile, per la Pasquetta. Aperture straordinarie, con gli stessi orari, sono previste il 25 aprile, il 1° maggio e il 2 giugno.

Il Forte ospita attualmente tre mostre temporanee: i capolavori d’arte della mostra Astrattismo in Europa, gli scatti fotonaturalistici di Wildlife Photographer of the Year e il viaggio fotografico tra le più importanti vestigia greco-romane del Mediterraneo della mostra Josef Koudelka – Vestiges 1991-2014.

L’offerta permanente comprende il Museo delle Alpi, il percorso interattivo Le Alpi dei Ragazzi, il percorso delle Prigioni dedicato ai grandi personaggi del Forte e alla sua evoluzione architettonica.

Aperte per il ponte pasquale anche le sedi espositive della Regione che propongono le mostre: Alessandro Mendini. Empatie. Un viaggio da Proust a Cattelan in corso al Centro Saint-Bénin fino al 26 aprile con orario 9.30-12.30 / 14.30-18.30 (biglietto intero 6 euro, ridotto 4 euro, ingresso gratuito per i minori di 18 anni); Alessio Nebbia 1896-1975. Retrospettiva presso la Chiesa di San Lorenzo sino al 10 maggio, orario 9.30-12.30 / 14.30-18.30 (ingresso gratuito) e la mostra fotografica Metonimia presso la Sede espositiva Hôtel des États, visitabile fino al 24 maggio prossimo, con orario 10-13 /14-18 (ingresso gratuito).

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura