Saison Culturelle, al via la vendita biglietti per i prossimi spettacoli

A partire da mercoledì 3 gennaio sarà possibile acquistare i biglietti degli spettacoli in programma da febbraio fino alla fine della stagione 2023/2024.
Fantasio Foto © Philippe Hanula
Cultura

Mentre proseguono gli appuntamenti della Saison Culturelle 2023/2024 previsti nei prossimi giorni, alcuni dei quali con ancora qualche biglietto disponibile, da mercoledì 3 gennaio sarà possibile acquistare anche i biglietti per gli spettacoli in programma da febbraio fino alla fine della stagione. Sia la biglietteria online sul sito WebTic sia il punto vendita presso il Museo Archeologico di Piazza Roncas apriranno alle 13.30. Presso la biglietteria fisica saranno distribuite le contromarche dalle 12 al fine di regolamentare e diminuire l’attesa dell’apertura delle vendite.

Tra i prossimi appuntamenti in programma spiccano il concerto acustico di Ron “Al Centro esatto della Musica”, mercoledì 28 febbraio, quello di Stefano Bollani e il suo Danish Trio, il 29 marzo al Cinema di Courmayeur, lo spettacolo di Federico Buffa “La milonga del futbol”, sabato 16 marzo allo Splendor, e il “concerto mistico per Battiato” di Simone Cristicchi e Amara domenica 7 aprile. Per quanto riguarda la danza, sul palco ci sarà invece spazio per lo show dei Black Blues Brother, giovedì 8 febbraio allo Splendor e per lo spettacolo “Tu mi fai girar (come fossi una bambola)”, venerdì 15 marzo. In programma anche concerti di musica classica come “In viaggio tra Italia e Spagna” con l’orchestre du Conservatoire de la Vallée d’Aoste, giovedì 22 febbraio, e quello dedicato ai due melodramen di Richard Strauss, mercoledì 13 marzo.

Ci saranno poi nuove stand-up comedy, sabato 2 marzo, con “Delirio a due” di Mauro Nuzzo e Angela Biase, e un’altra il 23 marzo, con protagonista questa volta il comico Maurizio Lastrico. Il teatro in francese proporrà invece diversi classici e pièce tra cui Fantasio di Alfred De Musset, martedì 27 febbraio, e una pièce dedicata a Ionesco, mercoledì 20 marzo.

Programma Saison Culturelle Spectacle 

Febbraio

Giovedì 8 – The Black Blues Brothers (danza)

Venerdì 16 – Il figlio (teatro)

Sabato 17 – Sonia e Alfredo (teatro per famiglie)

Giovedì 22 – In viaggio tra Italia e Spagna (musica classica)

Sabato 24 – Edipo Re (Teatro)

Martedì 27 – Fantasio (Teatro in lingua francese)

Mercoledì 28 febbraio – Ron (musica)

Marzo 

Sabato 2 – Delirio a due con Mauro Nuzzo e Angela di Biase (teatro)

Martedì 5 – Le voyage de Molière (Teatro in lingua francese)

Venerdì 8 – Cyrano de Bergerac (Teatro)

Lunedì 11 – TradAction! (musica)

Mercoledì 13 – Richard Strauss, Dramaturg (musica classica)

Venerdì 15 – Tu mi fai girar (come fossi una bambola) (danza)

Sabato 16 – Federico Buffa (Teatro)

Mercoledì 20 – La soirée Ionesco (Teatro in lingua francese)

Sabato 23 – Maurizio Lastrico (Varietà)

Venerdì 29 – Stefano Bollani, Danish Trio (musica)

Aprile

Mercoledì 3 – La puce à l’oreille (Teatro in lingua francese)

Venerdì 5 – Teodoro Vaù, Andrea Buccarella (musica classica)

Domenica 7 – Cristicchi-Amara “Concerto mistico per Battiato” (musica)

Mercoledì 10 – Appuntamento a Itaca (teatro)

Sabato 13 – Au Scalpel (Teatro in lingua francese)

Giovedì 18 – Umberto Orsini (Teatro)

Info e orari

La biglietteria seguirà i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 13.30 alle 18.30, con chiusura il 2 gennaio 2024. La programmazione della sezione Cinema quest’anno prosegue invece anche sotto le festività con proiezioni anche il 2 e 3 gennaio.

Per maggiori informazioni, visitare il sito della Saison Culturelle o inviare una mail a saison@regione.vda.it.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte