Sedi espositive aperte in Valle per le festività di Pasqua e oltre

Le esposizioni d’arte in Valle rimarranno aperte a Pasqua, Pasquetta, venerdì 25 aprile e giovedì 1° maggio. Fino al 4 maggio rimane l’opportunità della card “Percorsi d’arte in Valle d’Aosta” con entrate in alcune sede a costo agevolato.
The four elements, 1993 terracotta, legno e corda / terre cuite et bois et corde / terracotta, wood and rope
Cultura

Se le aspettative erano di festività pasquali al sole, sbirciando le previsioni meteorologiche molti rimarranno delusi perché la scampagnata non è certo assicurata dato il maltempo previsto, con il sole che farà capolino ogni tanto ma senza eccedere, anzi. L’alternativa ai programmi che saltano può diventare allora una buona visita alle esposizioni dell’Assessorato regionale alla cultura che rimarranno aperte la domenica di Pasqua, il lunedì di Pasquetta, venerdì 25 aprile e giovedì 1° maggio.

Saranno visitabili le mostre: Universo Depero, al Museo Archeologico Regionale con orario 10.00-18.00 (biglietto intero € 5,00 ridotto € 3,50, gratuito per i minori di 18 anni e per i maggiori di 65); Joe Tilson. Ritorno ad Aosta, al Centro Saint-Bénin, orario 9.30-12.30 / 14.30-18.30 (biglietto intero € 3,00, ridotto € 2,00, gratuito per i minori di 18 anni e per i maggiori di 65); Guglielmo Pramotton La Storia e le storie, alla Chiesa di San Lorenzo sino al 27 aprile, orario 9.30-12.30 / 14.30-18.30 (ingresso gratuito).

Fino al 4 maggio è possibile inoltre acquistare la card Percorsi d’arte in Valle d’Aosta, che permette un accesso più semplice e più economico agli spazi espositivi del Castello Gamba di Châtillon, con la collezione di arte moderna e contemporanea, alla mostra Joe Tilson, aperta fino al 4 maggio, e alla mostra Universo Depero, aperta fino all’11 maggio. Il costo della card è di 10 euro.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte