Tutti sulle punte ai piedi del Monte Bianco

Parte la quinta edizione di “Courmayeur in danza”. La manifestazione, organizzata dalla Freebody danza di Vercelli e dal Comune di Courmayeur andrà avanti sino all’11 luglio.
Cultura

Parte la quinta edizione di “Courmayeur in danza”. La manifestazione, organizzata dalla Freebody danza di Vercelli e dal Comune di Courmayeur andrà avanti sino all’11 luglio. Sempre molti i maestri d’eccezione, tra cui quest’anno anche Antonio Baldes, ballerino lanciato dalla De Filippi e ora coreografo della trasmissione di Gerry Scotti “Io canto”.  

Nella serata del 3 luglio, sul palcoscenico del Palanoir andrà in scena la rassegna “Ai piedi del Monte Bianco”. “Nella prospettiva di far crescere l’iniziativa, si è voluto nuovamente dare l’opportunità alle scuole di danza del Centro e Nord Italia che partecipano all’evento, di potersi far conoscere, riservando una vetrina in cui gli allievi, guidati dai loro docenti, si esibiscono in uno o più brani in cui sono già esperti”, spiega Daniela Tricerri, alla guida da più di vent’anni a Vercelli della scuola Freebody e, dal 2006, direttrice artistica della kermesse ospitata a Courmayeur.

Saranno 10 giorni di lezioni di ballo, dalla danza classica all’hip hop. Gli altri insegnanti sono: Silvano Barile, Roberta Conti, Cecila Sorazi, André De La Roche e Christian Ginepro.
A chiudere l’evento, come sempre, ci sarà il Gran Galà finale, in programma per la serata di Domenica 11 luglio al Palanoir, un musical ideato per l’occasione che vede protagonisti tutti gli stagisti impegnati nelle coreografie seguite durante le lezioni. Per ulteriori informazioni e dettagli si può consultare il sito Web www.freebodydanza.net.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte