Economia e lavoro di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 28 Marzo 2019 16:29

Mobilità elettrica: Cva si allea con Be Charge, in arrivo 250 colonnine di ricarica

Châtillon - Le stazioni di ricarica saranno alimentate dall’energia pulita del Gruppo Cva prodotta da fonti rinnovabili. L'intesa prevede inoltre la sperimentazione di progetti innovativi di Vehicle to Grid

Auto elettrica

Nel futuro di Cva c’è ora anche la mobilità elettrica. E’ di oggi la notizia di un accordo concluso dalla partecipata regionale con Be Charge che porterà nei prossimi due anni alla realizzazione in Valle d’Aosta di almeno 250 infrastrutture di ricarica. 

L’intesa prevede inoltre la sperimentazione di progetti innovativi di Vehicle to Grid (V2G) “che renderanno l’utilizzo diffuso delle auto elettriche ancor più conveniente in un futuro non troppo lontano”. Come spiega una nota “tutte le infrastrutture di ricarica realizzate da BE Charge e Gruppo CVA saranno smart ed user-friendly, monitorate 24 ore su 24 da un servizio di assistenza e tecnologicamente avanzate: il processo di carica potrà essere prenotato, avviato ed arrestato via smartphone tramite un’applicazione dedicata realizzata da Be Charge e di facile utilizzo da parte dell’utente finale”.

Le stazioni di ricarica saranno alimentate dall’energia pulita del Gruppo Cva prodotta da fonti rinnovabili.

“Il Gruppo Cva è da sempre impegnato nella generazione di energia esclusivamente da fonti rinnovabili” –sottolinea Enrico De Girolamo, Amministratore Delegato di CVA – e nella nostra strategia e mission aziendale non poteva mancare un ruolo importante nel settore della mobilità elettrica”. Per Paolo Martini, Amministratore Delegato di Be Charge “rappresenta un ulteriore passo per incentivare il passaggio alla mobilità elettrica allo scopo di ridurre l’impatto ambientale e contenere le emissioni di CO2 in atmosfera”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>