Agenzia delle Entrate:detrazione Irpef per le TV con digitale

L'Agenzia delle Entrate fa chiarezza sull'esatta lettura delle istruzioni relative ai modelli di dichiarazione 730 e Unico 2008 per il beneficio della detrazione Irpef introdotta dalla Finanziaria 2007 per l'acquisto di apparecchi televisivi e digitali.
Economia

Sarà possibile beneficiare della detrazione Irpef introdotta dalla Finanziaria 2007 per l'acquisto di apparecchi televisivi e digitali a condizione che questi siano diversi da quelli per i quali si è già beneficiato del contributo. A seguito delle richieste di delucidazione e delle azioni che l’assessorato al Bilancio regionale ha attivato per invitare Ministero competente e Agenzia delle Entrate a fare chiarezza, la stessa Agenzia delle Entrate tramite una circolare, la n. 33/E, fornisce l'esatta lettura delle istruzioni relative ai modelli di dichiarazione 730 e Unico 2008, rispettivamente alle pagine 43 e 52, al fine di evitare ogni equivoco circa la possibilità per i residenti di Valle d’Aosta e Sardegna di beneficiare della detrazione nella prossima dichiarazione dei redditi.

In base alla comunicazione dunque lo stesso contribuente può usufruire delle due agevolazioni, contributo di 70 euro per acquisto digitale terrestre e detrazione Irpef, se però  i due apparecchi sono diversi. Il beneficio introdotto con la Finanziaria 2007, pari ad una detrazione del 20 per cento delle spese sostenute per un importo massimo delle stesse di 1.000 euro, può raggiungere la cifra 200 euro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia