Artigianato e innovazione, due giorni di incontri e approfondimenti alla Cittadella dei giovani

L'evento è organizzato dalla Cittadella dei Giovani col Fablab VdA, la Confartigianato, la CNA con la collaborazione dell'Assessorato Regionale alle Attività Produttive e della Chambre Valdôtaine, venerdì 15 e sabato 16 maggio 2015.
La Cittadella dei giovani
Economia

Artigianato e innovazione: s’intitola così la prima edizione dell’evento che ha l’obiettivo di mettere a contatto i mondi dell’artigianato e dell’innovazione offrendo stimoli ed esempi pratici che possano portare a delle aperture verso l’evoluzione o in aiuto della propria situazione lavorativa, in programma alla Cittadella dei Giovani di Aosta, venerdì 15 e sabato 16 maggio 2015.

Gli organzziatori volgiono iniziare "un dialogo sulle tematiche legate all’innovazione, che possano portare dei benefici sul territorio e che coinvolgano tutti gli attori, partendo dalle istituzioni alle imprese/artigiani". Sono due gli obiettivi principali: rendere gli artigiani consapevoli di come l’utilizzo dell’innovazione di prodotto o di processo possa migliorare le condizioni di lavoro ed offrire nuove potenzialità, e rendere i giovani consapevoli di come l’utilizzo delle nuove tecnologie nel mondo dell’artigianato possa offrire nuove opportunità lavorative.

In altre parole l’obiettivo ambizioso è quello di fornire informazioni che, a contatto con la creatività degli artigiani di professione o con la predisposizione tecnologica delle nuove generazioni, possano far scattare qualche scintilla che porti al miglioramento dell’offerta di prodotti e servizi ed alla creazione di nuove professionalità.

L’evento si svilupperà alla Cittadella dei Giovani, struttura che già ospita il FabLab VdA. Nella sala adiacente al laboratorio sarà allestita un’esposizione di artigiani che, in vari settori, hanno già adottato soluzioni innovative e che forniranno esempi concreti delle migliorie legate all’innovazione.

Nel pomeriggio di Venerdì 15 Maggio, in teatro si terrà una tavola rotonda sul tema dell’innovazione e delle imprese, che vedrà coinvolti esperti del settore che forniranno indicazioni su come l’innovazione sia e possa essere sfruttata e rappresentanti delle Istituzioni (Assessorato alle Attività Produttive, Chambre, Associazioni di categoria) che faranno il punto della situazione fornendo utili indicazioni su agevolazioni e finanziamenti previsti in ottica innovazione.

All’interno del FabLab, nella giornata di sabato, saranno proposte delle “pillole” informative inerenti alle tematiche più conosciute nell’ambito dell’innovazione tecnologica dal basso quali l’utilizzo della scheda Arduino, la stampa 3d, il taglio laser e, infine, una panoramica sull’uso dei droni.

Programma

Venerdì 15 maggio 2015

15h00 Apertura Expo
18h00 Convegno con tavola rotonda aperta ad interventi del pubblico
a seguire vin d’honneur

Sabato 16 maggio 2015

10/18 apertura Expo
10/18 pillole formative, durata 1h cad. – FabLab VdA
tematiche:
› 10.00 arduino
› 11.00 stampanti 3D
› 15.30 laser cutter
› 16.30 droni 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia