BNI: in Valle d’Aosta nasce un nuovo capitolo, si chiama “Lumière”

Ieri mattina presso l'Hotel Milleluci ad Aosta si è tenuto il lancio del nuovo capitolo BNI Lumière alla presenza di Roberto Marchetti, Assitant director di BNI Piemonte nord e Valle d'Aosta.
Economia

La filosofia è semplice: generare opportunità lavorative attraverso il passa parola organizzato. Così lavora il BNI una rete strutturata di professionisti e imprenditori, per lo scambio di referenze e contatti, presente a livello mondiale.

In Valle d’Aosta fino a ieri, martedì 28 novembre, il BNI era attivo con il capitolo (così vengono chiamati i gruppi locali) denominato Monte Bianco. Nella mattinata di ieri è stato lanciato il nuovo capitolo Lumière a cui aderiscono 22 imprenditori tra imprese, professionisti ed artigiani di comparti e settori differenti.

Alla presentazione, che si è svolta all’Hotel Milleluci di Aosta ieri alle 7 del mattino, erano presenti Roberto Marchetti, Assitant director di BNI Piemonte nord e Valle d'Aosta, Silvana Ruffo executive director Piemonte nord e Valle d'Aosta e Andrea Colombo Executive Director Lombardia Nord che hanno illustrato ai circa 80 imprenditori presenti le strategie  di marketing basate sul passaparola strutturato.

"Il Bni è un metodo di marketing che ha avuto un notevole sviluppo negli ultimi anni ed ha permesso agli imprenditori che ne hanno fatto parte di migliorare e incrementare i loro businnes confrontandosi sulla competenza, la qualità e non solo sul prezzo" spiegano gli organizzatori. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte