Con Sant’Ambrogio inizia la stagione turistica. Marguerettaz: “Tutti gli impianti aperti”

I comprensori sono tutti aperti e con ottime condizioni di innevamento. Domani dovrebbe arrivare il sole ad accompagnare le prime sciate della stagione.
La Thuile (foto archivio)
Economia

Sarà il sole, secondo l’Ufficio meteo regionale, ad accompagnare domani il debutto ufficiale della stagione turistica invernale. Lo scorso weekend la maggior parte dei comprensori aveva già aperto gli impianti ma alcuni in maniera parziale. Domani si aggiungeranno anche Pila e Torgnon.

A dare una mano agli operatori è stata la neve caduta nei giorni scorsi laddove se ne sentiva la mancanza. Le temperature inoltre sono scese, facilitando il lavoro delle stazioni sciistiche.

“In Valle d’Aosta tutti gli impianti sono aperti ed è possibile sciare ovunque. – sottolinea l’Assessore regionale al Turismo, Aurelio Marguerettaz – E tutto grazie anche agli investimenti dell’amministrazione regionale e al lavoro di tutti gli operatori e delle società degli impianti a fune.”

Per i turisti in arrivo per il ponte di Sant’Ambrogio non mancheranno le novità. A Breuil-Cervinia si può sciare su due nuovi tracciati nella zona del Pancheron e del Cretaz e su una nuova pista di fondo nella zona di Plan Maison.
A Courmayeur, oltre al wifi libero sul comprensorio, è disponibile uno Snowpark per principianti e rider di ogni livello, con una linea di salti da 6/8 metri, strutture per il jibbing e un airbag di 15 metri per 15, e di 4 metri di altezza, con due salti. Da quest’anno, poi, la Funivia Courmayeur sarà aperta tutte le sere fino a mezzanotte per permettere agli amanti dell’after ski di trattenersi in quota, per un aperitivo, una cena o una discesa sotto le stelle.
A La Thuile, dove è già possibile scendere fino in paese con gli sci, sono previsti sconti speciali sugli skipass fino a Natale
Nel comprensorio del Monterosa Ski, ad Antagnod, grazie al riposizionamento di un tapis roulant, è stata creata una zona dedicata a bob e slittini, ideale anche per maestri che accompagnano i bambini nelle loro prime esperienze sugli sci. A Champoluc, dopo gli ultimi ritocchi, è pronta la pista a cronometro di Pian de la Sal. Novità anche al Dream Park del Gabiet, dove quest’anno l’orario di apertura è dalle 9.30 alle 16.30, tutti i giorni, senza chiusura infrasettimanale. Sempre nel Monterosa Ski, dal 10 al 25 dicembre, sconti su tutti gli skipass, il giornaliero, ad esempio, è disponibile a 32 euro anziché 39.
A Pila la novità è rappresentata dal Parco Areaeffe, realizzato per gli snowboarder e freestyle-skier di ogni livello. L’orario di apertura è dalle 10 del mattino alle 16 del pomeriggio.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte