Confidi Cts: nel 2009 garanzie per 37 milioni di euro

Sono alcuni numeri del bilancio 2009 del Consorzio di garanzia fidi per il commercio, il turismo e i servizi della Valle d’Aosta i cui dati sono stati presentati oggi.
Al centro Pier Luigi Genta, presidente Confidi Cts
Economia

Stock di garanzie per quasi 37milioni di euro, nuovi finanziamenti sono stati pari a circa 24milioni 481mila euro, con un incremento del 12% rispetto al 2008. Sono alcuni numeri del bilancio 2009 del Consorzio di garanzia fidi per il commercio, il turismo e i servizi della Valle d'Aosta i cui dati sono stati presentati oggi.

Per contro le sofferenze si sono attestate su 3milioni 462mila euro e gli incagli su 606.540 euro. "Tra i dati più rilevanti – ha dichiarato il presidente di Confidi Cts, Pierluigi Genta – c'è il rapporto tra il patrimonio e lo stock di garanzie in essere che, grazie anche ai contributi regionali, oggi è pari al 32% e questo attesta margini di operatività molto ampi".

"Come prima misura anti crisi  – ha sottolineato il presidente della Regione, Augusto Rollandin – abbiamo cercato di mettere insieme tutti gli attori sul territorio e dando ai Confidi gli strumenti per sostenere le piccole imprese. Sappiamo bene che se cadono le piccole attività, la Valle è in ginocchio".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte