Federgioco, Luca Frigerio passa il testimone a Marco Cambiaso

Finisce l'esperienza di Luca Frigerio alla guida della Federgioco. L'Amministratore unico del Casinò resterà comunque alla direzione dell'associazione che riunisce le quattro case da gioco italiane.
Luca Frigerio, amministratore unico Casinò de la Valle
Economia

Finisce l’esperienza di Luca Frigerio alla guida della Federgioco. L’Amministratore unico del Casinò di Saint-Vincent lascerà il prossimo 4 aprile l’incarco a a Marco Cambiaso, membro del CdA del Casinò di Sanremo. Frigerio resterà comunque  alla direzione dell’associazione che riunisce le quattro case da gioco italiane.

“L’anno appena concluso  – sottolinea in una nota Frigerio – è stato difficile per l’economia in generale e questo ha prodotto una forte contrazione dei consumi che ha avuto conseguenze negative sulle attività delle quattro case da gioco autorizzate. Tale situazione è stata aggravata da alcune scelte normative che hanno pregiudicato la competitività dei casinò nazionali a vantaggio di quelli stranieri posti sui confini. Non bisogna dimenticare che le case da gioco italiane sono di proprietà pubblica e i proventi, oltre a garantire posti di lavoro, contribuiscono in modo rilevante alle entrate degli Enti di riferimento. Purtroppo, al di là di qualche rassicurazione di circostanza, il governo non ha voluto ascoltarci e quindi i risultati delle iniziative intraprese sono risultati di scarsa rilevanza”.
 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati