Progetti di promozione della legalità e della sicurezza in Valle: al via la richiesta di contributi

Possono presentare iniziative: enti locali, organizzazioni di volontariato, enti ecclesiastici o ancora enti senza scopo di lucro in ambito giovanile e adolescenziale e organizzazioni sindacali dei lavoratori, di categoria, professionali
Economia

Enti locali, organizzazioni di volontariato, enti ecclesiastici o ancora enti senza scopo di lucro in ambito giovanile e adolescenziale e  organizzazioni sindacali dei lavoratori, di categoria, professionali e interprofessionali, operanti in Valle d’Aosta, sono le realtà del territorio chiamate a realizzare iniziative di promozione della legalità e della sicurezza.
La Giunta regionale ha definito oggi le modalità e i criteri per la concessione di contributi previsti dalla legge regionale 29 marzo 2010, n. 11 “Politiche e iniziative regionali per la promozione della legalità e della sicurezza.

Le iniziative finanziabili per l’anno 2010 devono interessare uno, o più di uno, dei seguenti ambiti: interventi volti all’educazione, alla convivenza, alla coesione sociale e al rispetto del principio della legalità; azioni di prevenzione e mediazione culturale dei conflitti sociali e interventi di assistenza e aiuto alle vittime di fatti criminosi. In particolare sarà data priorità alle iniziative rivolte alla popolazione adulta valdostana che prevedono l’interazione di più soggetti e che sono innovative.

Il contributo  è stabilito nella misura del 30% della spesa ammissibile e non potrà superare l’importo massimo di 15.000 euro.

Gli enti interessati possono trovare la modulistica sulla  sezione “Promozione legalità e sicurezza” della pagina “Enti locali” del sito internet www.regione.vda.it. Le domande vanno consegnate a mano o inviate a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (facendo fede, in tal caso, il timbro postale di spedizione) entro le ore 14 di venerdì 15 ottobre 2010 a: Presidenza della Regione – Direzione enti locali – Piazza della Repubblica, 15 -11100 Aosta (AO)
 
Per informazioni: 0165/274789-274909-274905 – fax: 0165/274904 d-entilocali@regione.vda.it

La Giunta regionale ha stanziato per l’attuazione dei progetti 100 mila euro per i prossimi tre anni.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte