Sci, rimborso del 15% per lo skipass con l’app Telepass

La novità è stata annunciata dal gruppo e durerà per l’intera stagione invernale, dal 1° dicembre 2022 al 31 marzo 2023. I beneficiari del cashback sono i clienti Telepass (Telepass Plus e Telepass Pay X) che nel periodo compreso tra il 1° dicembre 2022 e il 31 marzo 2023 utilizzeranno il servizio di pagamento Skipass su conto Telepass.
Piste sci a La Thuile
Economia

Un rimborso del 15% sulle sciate in tutti i comprensori convenzionati per i clienti  Telepass che attiveranno il servizio Skipass. La novità è stata annunciata dal gruppo e durerà per l’intera stagione invernale, dal 1° dicembre 2022 al 31 marzo 2023.

Inoltre, ove disponibile, così come già negli anni passati, a fine giornata l’utente vedrà applicata la miglior tariffa accordata dal comprensorio sciistico relativamente al servizio Telepass, in base agli orari effettivi di accesso agli impianti. Il costo del servizio verrà addebitato a fine mese direttamente sul conto Telepass.

“Con questa iniziativa Telepass vuole dare un segnale di vicinanza alle aziende del settore, a tutti gli sciatori e alle famiglie italiane attraverso un aiuto concreto per affrontare un generale rialzo dei prezzi legato alle criticità energetiche, che ci auguriamo essere destinato a finire presto.” – ha commentato Gabriele Benedetto, Amministratore Delegato di Telepass, che prosegue: “L’obiettivo di Telepass è liberare il tempo delle persone e facilitarne gli spostamenti, siano essi per lavoro o per turismo, sulle autostrade, in città o sulle montagne. L’iniziativa che lanciamo oggi per la stagione sciistica 2022-2023 conferma il nostro impegno verso una mobilità sempre più comoda, facile e sostenibile”.

I beneficiari del cashback sono i clienti Telepass (Telepass Plus e Telepass Pay X) che nel periodo compreso tra il 1° dicembre 2022 e il 31 marzo 2023 utilizzeranno il servizio di pagamento Skipass su conto Telepass. Al momento dell’addebito vedranno riconosciuto il rimborso del 15% sull’importo dovuto, calcolato nell’intero periodo di utilizzo del servizio e, ove previsto, il riconoscimento del cashback avverrà sugli importi maturati al termine della fruizione di transazioni “plurigiornaliere”, effettuate cioè in giorni consecutivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte