Sciopero metalmeccanici, adesione media in Valle del 70%

In particolare la partecipazione alla Cogne Acciai Speciali, nel primo turno, è stata del 70%, alla SPF Scott di Gignod come all’Alpitel l’adesione è stata del 100%.
Economia

E’ stata in media del 70% l’adesione allo sciopero dei metalmeccanici in Valle d’Aosta. Il settore ha incrociato ieri le braccia per otto ore. In particolare la partecipazione alla Cogne Acciai Speciali, nel primo turno, è stata del 70%, alla SPF Scott di Gignod come all’Alpitel l’adesione è stata del 100%. Nelle aziende della Bassa Valle: 70% di adesioni all’ ACC di Pont-Saint-Martin, circa l’80% alla Tecnomec di Arnad. Adesioni del 50%: alla Brabant Alucast di Verrès, alla GPS Standard di Arnad ed alla ABC Company di Verrayes.

Nelle restanti aziende la partecipazione è stata significativa.

Le Segreterie regionali in una nota "ringraziano i lavoratori per la loro adesione alla mobilitazione, indispensabile per proseguire nella vertenza per la riconquista del contratto di lavoro e per dare più forza ai confronti in atto con le aziende".

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati