Scuola digitale, lanciato un progetto per le superiori

Prevista la realizzazione di una sperimentazione di nuove metodologie didattiche con l’utilizzo delle tecnologie digitali, per migliorare i processi di insegnamento e apprendimento.
Economia

Migliorare i contesti di apprendimento, adeguare, con l’utilizzo delle nuove tecnologie, il linguaggio didattico ma anche fornire le conoscenze, le competenze e le abilità spendibili nell’attuale società dell’informazione e della comunicazione richieste dal mondo del lavoro.  Con questo obiettivo la Giunta regionale ha lanciato oggi, nell’ambito del Piano giovani, l’iniziativa “Scuola digitale: didattica aumentata delle TIC” rivolta alle scuole superiori.

Il progetto prevede un’indagine, durante l’anno scolastico in corso, sulla didattica digitale e sul potenziale tecnologico delle scuole secondarie di secondo grado; la costituzione di un gruppo di studio e di lavoro e realizzazione di azioni formative rivolte a docenti esperti nell’utilizzo del digitale e la realizzazione di una sperimentazione di nuove metodologie didattiche con l’utilizzo delle tecnologie digitali, per migliorare i processi di insegnamento e apprendimento.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia