Sì dalla II Commissione consiliare al Rendiconto e all’assestamento di Bilancio

I documenti sono stati approvati ieri pomeriggio dalla II Commissione consiliare a maggioranza con l'astensione dei gruppi Alpe e Popolo della libertà.
Andrea Rosset
Economia

Via libera ieri pomeriggio dalla II Commissione consiliare Affari generali al Rendiconto generale della Regione per il 2009 e all’assestamento del bilancio 2010 e alle variazioni per il triennio 2010-2012. I documenti sono stati votati a maggioranza con l'astensione dei gruppi Alpe e Popolo della libertà.

“Quest’anno – sottolinea in una nota Andrea Rosset, relatore dei documenti – l’avanzo di amministrazione ammonta a 277 milioni di euro, con una contrazione di 125 milioni di euro rispetto al 2008. Con il Rendiconto si assegnano nuovamente i fondi che, in sede di bilancio di previsione, erano stati prudentemente sottostimati e che, fortunatamente, sono poi risultati superiori alle aspettative.”

Sull'assestamento 2010, Rosset ha invece precisato come "una serie di settori sono considerati strategici: l’agricoltura con investimenti per lo sviluppo rurale, gli interventi contro i rischi idrogeologici, le strutture scolastiche e le infrastrutture viarie destinate alla sosta.”  

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia
Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte