Turismo, anche agosto si conferma un mese da record. Crescono gli italiani, boom di olandesi

I turisti italiani sono stati 127.616, il 17,67% in più rispetto al piovoso agosto 2014, lo 0,93% rispetto al 2013 (+13,75% le presenze rispetto al 2014, +1,54% rispetto al 2013).
Economia

Da dieci anni a questa parte, stando ai dati pubblicati oggi dalla Regione, non si vedevano in agosto così tanti turisti italiani in Valle d’Aosta. Gli arrivi sono stati 127.616, il 17,67% in più rispetto al piovoso agosto 2014, lo 0,93% rispetto al 2013 (+13,75% le presenze rispetto al 2014, +1,54% rispetto al 2013). Ancora più confortanti i dati sul fronte del turismo straniero: 64915 gli arrivi registrati nel mese di agosto, +5,35% rispetto all’agosto 2014, più 12.97% rispetto al 2013 (-2,58% le presenze rispetto al 2014, +10,78% rispetto al 2013). 

Tra i comprensori il più gettonato rimane il Monte Bianco con 34.580 arrivi di italiani e 20.128 di stranieri, seguito dal Gran Paradiso con 26.428 italiani e 13546 stranieri. Tra i nostri connazionali la fanno ancora da padrone i lombardi, seguiti dai piemontesi e dai liguri. Anche fra gli stranieri vincono le provenienze di prossimità, in primis i francesi (28132 presenze). Boom di olandesi con 24683 presenze registrate nel mese di agosto (+24,14% rispetto al 2014 e +16,96% rispetto al 2013).

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia