Montagna di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 16 Settembre 2021 10:22

A 11 anni scala il Cervino dal versante italiano. “Un sogno che durava da due anni”

Aosta - Il protagonista dell'impresa si chiama Federico ed è di Beinasco. Nel luglio 2020 era stato un undicenne scozzese a scalare il Cervino, ma lato svizzero.

Federico sul CervinoFederico sul Cervino

Nel luglio 2020 era stato un undicenne scozzese a raggiungere la vetta del Cervino, a 4478 metri, in quattro ore dal lato svizzero. Oggi è toccato ad un undicenne di Beinasco, Federico, che è arrivato in cima alla Gran Becca, ma salendo dal versante italiano.

A raccontare l’impresa del figlio è il padre sui social. “Da Plan Maison alla Capanna Carrel in quattro ore scarse, in compagnia di un uomo conosciuto dieci minuti prima. Ti sei trovato a dormire in mezzo ad alpinisti professionisti in un rifugio a 3.830 mt senza riscaldamento. Ti sei svegliato alle 4 del mattino, tre gradi sotto zero, torcia in testa, hai scalato due ore nel buio più completo. Io duemila metri più sotto guardavo quella montagna con gli occhi lucidi e apprensione. La notte più lunga della mia vita. La mia stima e il mio orgoglio di avere il privilegio di essere tuo padre, non hanno fine”.

Federico sul Cervino
Federico sul Cervino

Scalare il Cervino era uno dei sogni del bambino “che durava da due anni” e per il quale si è preparato percorrendo decine di ferrate,  escursioni, arrampicate con la guida. In vetta al Cervino Federico è arrivato accompagnato da Matteo Faletti, Guida Alpina del Trentino. “Hai dimostrato che il concetto di limite può essere davvero relativo, ma si deve lottare sacrificarsi e provarci” scrive ancora il padre, augurando al figlio che “questa esperienza incrementi ancora la tua passione per la montagna, per il mare per la vita. Perché vivere è questo, una condizione diversa dal semplice esistere.”

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo