All’Aquila è arrivato l’inverno. Il sindaco: “Situazione drammatica nelle tendopoli”

"Fa freddo, le montagne si sono innevate"
News Nazionali

Roma, 13 ott. – (Adnkronos) – Drammatica. Così il sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, ha definito l'attuale situazione dei terremotati all'Aquila. "E' una situazione drammatica -ha detto all'ADNKRONOS – stiamo cercando di convincere chi ancora si trova nelle tendopoli a lasciare, appunto, le tende ma per ragioni di organizzazione familiare e soprattutto di lavoro le persone, che da sei mesi si trovano in queste condizioni, non vogliono andare via". "Ore le temperature si sono abbassate notevolmente, è arrivato l'inverno, fa freddo e le montagne si sono innevate – ha continuato il sindaco – queste persone vogliono la certezza di una casa. Prima di lasciare la tenda queste persone vogliono l'assicurazione di poter poi avere una casa ed io spero di potergliela dare entro natale"

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati