Brasile, 51enne partorisce le nipotine per aiutare la figlia che non può avere bambini

"Non potrei essere più felice", ha detto alla stampa locale Fernanda Medeiros, 34 anni.
News Nazionali

Roma, 9 gen. (Adnkronos Salute) – Una donna di 51 anni, madre di tre figli, ha partorito le sue due nipotine gemelle a Goia’nia, in Brasile. La donna, Maria da Gloria, casalinga, ha accettato di prestare l’utero e gli ovuli a sua figlia Fernanda, che non era in grado di avere bambini.

Fernanda, infatti, era stata sottoposta a un intervento di rimozione dell’utero quando era adolescente. Così la madre ha accettato, dopo una serie di controlli medici, di diventare la madre surrogata dei suoi nipoti, ed è riuscita a restare incinta al secondo ciclo di fecondazione. Sottoposta a un cesareo quattro settimane prima del termine della gravidanza, la donna ha partorito due bimbe sane, chiamate Emmanuel e Julia.

"Non potrei essere più felice", ha detto alla stampa locale Fernanda Medeiros, 34 anni. La neomamma, riferisce il ‘Daily Mail’, ora sarà sottoposta a un trattamento per indurre l’allattamento, dal momento che spera di riuscire a dare il suo latte alle piccole.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati