Messico, frana travolge un intero paese. Centinaia le vittime rimaste sotto al fango

-
News Nazionali

Citta’ del Messico, 28 set. (Adnkronos) – Una frana ha sepolto decine di case nello stato di Oaxaca, in Messico. A franare sul paese messicano di Santa Maria Tlahuitoltepec, nella regione centrale Mixe, e’ stata una montagna che ha sepolto centinaia di abitazioni mentre la gente ancora dormiva. Tra le cause del disastro naturale, le piogge incessanti che sono cadute nelle ultime settimane.

L’esercito messicano e’ stato immediatamente mobilitato per soccorrere la popolazione, dopo le stime del governatore locale , Ulises Ruiz, che ha parlato di possibili mille vittime.

La protezione civile di Oaxaca, nel sud del Messico, ha emesso un allarme sull’emergenza in atto. Oltre alla disastrosa frana della montagna, quattro fiumi sono esondati, si calcolano 20mila persone colpite dalle inondazioni, e circa 5 mila case danneggiate dall’acqua nell’Oaxaca dove piove ininterrottamente da 12 giorni per il passaggio delle tempeste tropicali Karl e Matthew. Secondo versioni non ufficiali, sono circa 300 le abitazioni completamente ricoperte dal fango.

Secondo quanto riferito dal governatore dello stato messicano alla Cnn, potrebbero esserci fino a mille persone intrappolate sotto la frana.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati