Adele Squillaci è la nuova Difensora civica

E' Adele Squillaci, 50 anni, la nuova Difensora civica della Valle d'Aosta. Ad eleggerla con 29 voti è stato il Consiglio regionale.
Adele Squillaci
Politica

E’ Adele Squillaci, 50 anni, la nuova Difensora civica della Valle d’Aosta. Ad eleggerla è stato il Consiglio regionale. Succede a Enrico Formento Dojot che aveva ricoperto l’incarico per due mandati dal 2012.

Quattro le candidature, oltre a quella di Adele Squillaci, funzionaria dell’Ufficio del Difensore Civico, arrivate per la carica. Si tratta di Marco Bertignono, avvocato cassazionista, Corrado Cantele, direttore amministrativo dell’Arpa e Francesco Pietro Cordone, commercialista di Charvensod.

A proporre il nome di Squillaci, che ha raccolto 29 voti a favore, il capogruppo Uv Aurelio Marguerettaz che ha sottolineato come oltre ad avere i titoli necessari, la dottoressa Squillaci presenti anche un’esperienza specifica nel settore. Nome condiviso anche dalla minoranza con Paolo Sammaritani della Lega VdA: “Ha un profilo sicuramente di alto livello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica