Alberto Bombassei, vicepresidente di Confindustria, parteciperà al congresso Uv

Il presidente dell'Union Valdotaine Ego Perron annuncia il congresso tematico dell’11 dicembre: “Si parlerà della crisi del lavoro. Discuteremo anche se rimodellare il programma di legislatura, ma solo in chiave economica, non in chiave Pdl”.
Ego Perron
Politica

Ci sarà anche Alberto Bombassei, il vicepresidente per le relazioni industriali, affari sociali e previdenza di Confidustria, al congresso dell’Union Valdôtaine, in programma il prossimo 11 dicembre. Tema dell’incontro sarà la “Crisi del lavoro, una sfida per il futuro valdostano”. Ego Perron, presidente del Mouvement ha spiegato che si tratta del congresso tematico che “che va in scena ogni anno, come previsto da Statuto. Lo scorso anno parlammo di diminuzione della burocrazia”.

Il tema non è stato scelto a caso: “E’ un argomento cruciale, soprattutto in questo periodo di crisi. Ed è anche la dimostrazione che l’Union è ancorata alla situazione esistente sia a livello nazionale sia in un contesto europeo. Il tema del lavoro è poi particolarmente importante perché siamo al governo e determiniamo le politiche. E’ per questo motivo che credo sia stato un atto di responsabilità modificare il programma di legislatura quando è intervenuta la crisi. Parlare dei problemi del lavoro oggi ci permette di fare una riflessione, e di capire cosa pensa la nostra base. Lo scopo è capire se possa essere utile un’ulteriore rimodellazione del programma di legislatura”. Sono 560 gli iscritti delegati dell’Union. “Abbiamo organizzato un congresso aperto, al quale oltre a Bombassei parteciperà il mondo dell’artigianto, dell’agricoltura, la Chambre, gli albergatori, il sindacato e Confidustria”.

Ego Perron assicura che “l’eventuale modifica del programma sarà da leggere solo in chiave economica. Lo facciamo noi, il programma è nostro, non lo facciamo in chiave Pdl”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte