Celva, rinviata l’elezione del Presidente. Il Cda indica Micheletto

L'Assemblea si è aperta con un intervento del neo deputato nonché ex presidente Celva Franco Manes. "I valdostani hanno riconosciuto negli amministratori comunali un valore aggiunto. Questa è la vittoria vostra e dei territori".
Petey Manes e Micheletto
Politica

Un lungo applauso ha accompagnato l’ultimo intervento del neo eletto deputato Franco Manes davanti all’Assemblea del Celva. L’entrata in carica dell’ex presidente dei sindaci ed ex sindaco di Doues arriverà il 13 ottobre, con la prima riunione delle Camere.

applauso Celva per Franco Manes
applauso Celva per Franco Manes

“I valdostani hanno riconosciuto negli amministratori comunali un valore aggiunto. Questa è la vittoria vostra e dei territori” ha detto Manes ai colleghi, ricordando come gli anni alla presidenza del Celva “siano stati difficili, intensi, pieni di cambiamenti legislativi, che hanno creato solo grandi problemi ai nostri comuni“. Anche la situazione politica regionale “non è stata idilliaca, ma abbiamo fatto squadra, ci siamo compattati.”

Manes ha ricordato poi “i tanti dossier da concludere, ed è un mio rammarico, oltre che una colpa che mi porterò dietro”.

L’auspico del neo deputato è stato poi di dare continuità all’attuale Cda. “Rimaniamo sempre così, ognuno con la possibilità di dire quello che si pensa, cerchiamo di dialogare sempre, questa è l’unica forza in questo momento e ci è stata riconosciuta dal voto”.

Continuità che anche lo stesso Cda ha auspicato indicando per la carica di Presidente il sindaco di Hône Alex Micheletto. Il punto sull’elezione è stato rinviato però alla prossima riunione, per dare modo a tutti di analizzare un parere legale arrivato che, sulla base del Testo unico delle società partecipate, esclude dalla carica 35 eletti, membri di Unité con popolazione superiore ai 15mila abitanti (Mont Cervin, Monte Emilius e Grand Paradis) e il primo cittadino di Aosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte