Comune di Aosta, scatta la sospensione per Prettico. La sostituzione il 20 febbraio

Trasmessa oggi dal Prefetto la sospensione di Prettico. Il primo escluso è Alessandro Celi che al momento però non rilascia dichiarazioni.
Prettico
Politica

“Non rilascio dichiarazioni in merito”. E’ lapidario Alessandro Celi, primo escluso fra le fila dell’Uv, alle scorse elezioni comunali di Aosta del 2015.

Con l’arrivo oggi dell’ordinanza del Gip di Torino, il Presidente Prefetto Fosson ha già provveduto a trasmettere il decreto di sospensione del consigliere Nicola Prettico al Presidente del Consiglio comunale di Aosta Sara Favre.

La sostituzione arriverà in occasione del primo consiglio comunale utile, programmato per il 20 di febbraio. In caso di mancata accettazione da parte di Celi toccherà a Elisabetta Tubère.

Nel Comune di Saint-Pierre non scatta la “Severino” in quanto Monica Carcea ha rassegnato nei giorni scorsi le dimissioni.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica