Politica di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 19 Ottobre 2020 17:42

Coronavirus: un consigliere regionale positivo, un altro in isolamento

Aosta - Test rapidi ai colleghi che hanno avuto contatti con i due consiglieri in quarantena. Nella seduta di domani è prevista l'elezione, a scrutinio segreto, del Presidente del Consiglio e della Regione.

Consiglio regionaleConsiglio regionale

Trovato l’accordo fra autonomisti e Progetto Civico Progressista, la nascita del nuovo governo regionale dovrà superare un nuovo scoglio: farsi eleggere nel Consiglio regionale convocato per domani, martedì 20 ottobre. Il problema questa volta non sono le maggioranze variabili, quanto piuttosto il Covid-19, che per ora terrà fuori dall’aula un consigliere regionale risultato positivo e un altro, in isolamento fiduciario.  Test rapidi verranno eseguiti nelle prossime ore ad almeno sette loro colleghi che hanno avuto contatti con i due consiglieri.

La questione sul tavoli degli uffici del Consiglio regionale è come garantire il diritto di voto agli eletti in quarantena, che potranno prendere parte alla seduta da remoto. L’elezione del Presidente del Consiglio Valle, così come quella del Presidente della Regione e della Giunta avviene, infatti, a scrutinio segreto.

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>