Elezioni regionali, il legale di Rollandin: “E’ presentabile, candidabile ed eleggibile”

Scrive l'Avvocato Andrea Giunti: "La legge Severino non annovera neppure nel proprio testo il sostantivo "presentabile", mentre il codice di autoregolamentazione delle candidature non ha alcun valore legislativo rispetto alla incandidabilità ed ineleggibilità dei candidati e non a caso non risulta nelle dichiarazioni della commissione che il dr. Rollandin sarebbe impresentabile in forza di detta norma".
Augusto Rollandin
Politica

“Il dr. Augusto Rollandin è “presentabile”, candidabile ed eleggibile e d’altronde la sua candidatura è già stata posta al vaglio da parte degli organi amministrativi competenti.” E’ quanto afferma in una nota Andrea Giunti, l’avvocato di Rollandin, a seguito della conferenza stampa di ieri del Presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Nicola Morra. 

“E’ solo stato sospeso nella scorsa legislatura in seguito ad una condanna che ritiene altamente ingiusta e che proprio per detto motivo ha impugnato nelle sedi competenti attendendo, come, peraltro, negli altri procedimenti che lo hanno visto sempre assolto, serenamente il relativo giudizio” prosegue l’avvocato Giunti.

“La legge Severino non annovera neppure nel proprio testo il sostantivo “presentabile”, mentre il codice di autoregolamentazione delle candidature non ha alcun valore legislativo rispetto alla incandidabilità ed ineleggibilità dei candidati e non a caso non risulta nelle dichiarazioni della commissione che il dr. Rollandin sarebbe impresentabile in forza di detta norma”.

0 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica