Fiera di Sant’Orso, volontinaggio di Adu VdA

Il movimento ribadisce la necessità "di far sbarcare i migranti della Sea Whatch, per ricordare che il razzista è stupido perché odia quello che non conosce".
Adu - Ambiente Diritti Uguaglianza Valle d'Aosta
Politica

La Fiera di Sant’Orso è anche passerella politica. Dopo la marcia di Lega e Mouv’, ad annunciare la presenza alla Millenaria, per un volantinaggio, è Ambiente, Diritti e Uguaglianza Vda

“La fiera di S. Orso è storicamente un luogo di incontro popolare, un vero carrefour di persone in movimento. Si potrebbe dire: un porto aperto.  – spiega in una nota il movimento –  Con questo spirito, domani saremo tra i valdostani e le migliaia di ospiti che attraverseranno le vie della nostra città, per ribadire la necessità di restare umani, di far sbarcare i migranti della Sea Whatch, per ricordare che il razzista è stupido perché odia quello che non conosce, perché anziché migliorare attivamente la propria posizione, si riduce a odiare chi ha di meno”.

0 risposte

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica