Fondi zone rosse, Pontey esprime soddisfazione

Il comune di Pontey è stato inserito fra i beneficiari del fondo previsto dal Decreto Rilancio, da poco convertito in legge.
Pontey
Politica

Il Comune di Pontey esprime soddisfazione per la conversione in legge del Decreto Rilancio che, con il voto favorevole del parlamentari valdostani, prevede l’inserimento del paese fra i beneficiari del fondo per le zone rosse.

A fine maggio il sindaco Rudy Tillier aveva scritto ai parlamentari e al presidente della Regione manifestando “stupore e profonda amarezza” per l’esclusione dai finanziamenti.

“Gli ordini del giorno, gli emendamenti, le dichiarazioni di intenti, pur se apprezzati, non fornivano nessuna certezza: da ieri invece c’è una legge dello Stato approvata che garantisce ufficialmente quanto richiesto da noi e stanzia appositi fondi” sottolinea Tillier.

“Pontey per 19 giorni ha subito misure restrittive maggiori rispetto a quelle già definite a livello nazionale e regionale – prosegue il primo cittadini – ed ora questi fondi andranno a compensare i disagi economici e sociali nonché i sacrifici imposti alle famiglie ed alle attività produttive”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte