Marlène Jorrioz e Federico Borre al Parlement francophone des jeunes

Marlène Jorrioz, 22 anni di Charvensod, e Federico Borre, 23 anni di Sarre, rappresenteranno la Valle d'Aosta al 9° Parlement francophone des jeunes che si terrà a Tirana (Albania) dal 25 al 31 luglio.
Marlène Jorrioz Federico Borre
Politica

Marlène Jorrioz, 22 anni di Charvensod, e Federico Borre, 23 anni di Sarre, rappresenteranno la Valle d’Aosta al 9° Parlement francophone des jeunes che si terrà a Tirana (Albania) dal 25 al 31 luglio.

Il Parlement francophone des jeunes è stato creato nel 1999 ed è organizzato dall’Assemblée parlementaire de la francophonie, riunendo giovani dai 18 ai 23 anni che propongono ed adottano dei testi su tematiche prestabilite che verranno poi sottoposti ai Capi di Stato e di Governo.

I due giovani sono stati scelti da una commissione che li ha valutati al termine di un colloquio sulla base dei testi da loro prodotti, delle loro esperienze professionali e personali, della loro motivazione e della loro espressione orale.

Marlène Jorrioz, al secondo anno del corso di laurea in Lingue e comunicazione per il turismo e le imprese (doppio diploma Università della Valle d’Aosta e Université Savoie Mont-Blanc) ha scelto il tema della partecipazione dei giovani alla lotta contro i cambiamenti climatici ed il loro coinvolgimento negli obiettivi di sviluppo sostenibile in epoca Covid-19 (di pertinenza della Commissione cooperazione e sviluppo), mentre Federico Borre, al primo anno del “Master of science in global health” dell’Università di Ginevra, ha affrontato il tema dell‘implementazione della rappresentanza della popolazione all’interno dei Parlamenti, di pertinenza della Commissione affari parlamentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica