Mobilità sostenibile, in 3 anni contributi regionali per 3.523 bici e 624 auto elettriche

Al momento le auto elettriche e o ibride circolanti in Valle d'Aosta sono 33.700, pari al 13.5% delle immatricolazioni, che a febbraio 2022 registravano complessivamente 250.000 vetture.
La colonnina di ricarica rapida Enel X a Cogne
Politica

Nei tre anni di applicazione della legge regionale sulla mobilità sostenibile sono stati erogati 3.523 contributi per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita, 624 per le automobili elettriche e 94 per l’installazione di stazioni di ricarica.

Per le bici la legge regionale prevede contributi pari al 50% della spesa ammissibile, nella misura massima di 700 euro. Arriva invece fino ad un massimo di 300 euro il contributo per i monopattini. Per le auto invece gli aiuti sono pari, al massimo, al 25% della spesa ammissibile e comunque per un importo non superiore: a 6mila euro a veicolo per privati (per un costo massimo di acquisto di 60mila euro), non esercenti attività economica, 10mila euro per privati esercenti attività economica non attinente al trasporto di passeggeri, 15mila euro per privati che esercitano attività legate al trasporto passeggeri. Per il leasing o noleggio si sale a contributi pari, al massimo al 35% del valore contrattuale dei primi tre anni del contratto, per un importo non superiore ai 6mila euro. 

Secondo quanto riferito in Consiglio regionale dall’Assessore ad interim ai Trasporti Erik Lavevaz, rispondendo ad un’iniziativa di Chiara Minelli di Pcp,  al momento le auto elettriche e o ibride circolanti in Valle d’Aosta sono 33.700, pari al 13.5% delle immatricolazioni, che a febbraio 2022 registravano complessivamente 250.000 vetture per uso privato intestate a residenti in Valle d’Aosta.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte