Nella lista dell’UV anche Mostafa Moutazakki, candidatura storica per un immigrato marocchino

È il primo immigrato marocchino in una lista dell’UV. La candidatura è uscita dalla sezione di Aoste-Ville. Le new entry: Aldo Di Marco, Andrea Vuillermoz Curiat e Luca Pivot Celestino Liparoto, Roberto Vilbrant, Emilio Zimara e Valentina Borre.
Mostafa Moutazakki - Ph. scuole.vda.it
Politica
Le elezioni comunali 2010 verranno ricordate nei libri di storia dell'Union Valdotaine non solo per la "svolta a destra". Infatti, l'altra grande novità per il partito di maggioranza riguarda la candidatura nella lista Uv per la città di Aosta di un immigrato marrocchino, Mostafa Moutazakki, 43 anni, gestore del bar Théatre di Aosta, sposato, con due figlie, presidente dell'associazione Amiva (Associazioni Marocchini Immigrati in Valle d'Aosta).

La candidatura di Moutazakki, molto conosciuto nel centro di Aosta, è uscita dalla sezione di Aoste-Ville dell'Union assieme ai riconfermati consiglieri uscenti Renato Favre, Lucia Pellissier, Lorella Zani. A questi si aggiungono le new entry Aldo Di Marco, Andrea Vuillermoz Curiat e Luca Pivot.

La sezione di Arpuilles-Excenex riconferma l'ex assessore Daniela Piassot e il neo consigliere comunale Donatello Trevisan. New entry, Celestino Liparoto, gestore del "Cafè du Centre". Roberto Vilbrant e Emilio Zimara sono invece i nomi espressi dalla sezione di Porossan. Infine, la candidata della jeunesse valdotaine è la 25enne Valentina Borre.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica