Rimpasto Giunta, Lega e Forza Italia ritirano mozioni e risoluzioni

Spiega il capogruppo della Lega Vda Andrea Manfrin: : "Abbiamo rilevato dalle iniziative discusse che il presidente e gli assessori non possono prendersi impegni". Ritirata anche la risoluzione sulle parole sui vaccini di Diego Lucianaz.
Consiglio Regionale
Politica

In attesa di capire il futuro del Governo Lavevaz, Lega e Forza VdA hanno deciso di ritirare tutte le mozioni e risoluzioni iscritte all’ordine del giorno dei lavori del Consiglio regionale. Dopo una lunga sospensione, a spiegarlo è stato il capogruppo di Lega Vda Andrea Manfrin. “Ci siamo interrogati rispetto alla prosecuzione dei lavori – ha spiegato – Abbiamo analizzato quanto emerso. Rileviamo delle incongruenze rispetto a quanto affermato dal Presidente a inizio seduta, sul fatto che c’è una maggioranza attiva, capace di proseguire il proprio percorso, ma parallelamente abbiamo rilevato  dal presidente e dagli assessori, che non possono prendersi impegni a lungo termine. Discutere oggi delle iniziative che impegnerebbero presidente e assessori è superata dai fatti.”

Confermano invece Chiara Minelli e Erika Guichardaz la mozione che impegna il Governo ad avviare interlocuzioni con Cva per proseguire e incrementare sconti in bollette.

Ritirata invece la risoluzione della maggioranza contro le dichiarazioni “no vax” di Diego Lucianaz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte