Pubbliredazionali

Ultima modifica: 10 Luglio 2019 9:21

Gatò, cucina dall’orto, aperitivi sfiziosi e cocktail originali ad un passo da Aosta

Quart - Il nuovo bistrot di Quart propone, oltre alla buona cucina basata sui prodotti del proprio orto, anche una serie di gustose sorprese quando ci si avvicina alla “zona aperitivo”: non solo cocktail classici, ma anche quelli affumicati ed i polinesiani.

Gatò

C’è un posto in Valle dove poter mangiare sano, scoprire cocktail originali, provare aperitivi gustosi e sperimentare abbinamenti sfiziosi, sempre accompagnati da sottofondo musicale.

Da Gatò, Caffetteria & Bistrot a Quart, in località Teppe, è possibile trovare anche colazioni, dolci o salate, in cui le brioche, i muffin e le torte sono rigorosamente “home made”.

Anzitutto, il locale si fa apprezzare per i prodotti dell’orto adiacente, che impreziosiscono un menù dove sono le materie prime di qualità a farla da padrone, sia in occasione di un pranzo distensivo alla ricerca di piccole “perle di sapore”, sia per consumare frettolosamente un gustoso snack o una fresca insalata.

Un bistrot che, oltre alla buona cucina, propone una serie di invitanti sorprese quando ci si lascia conquistare dall’originalità dello “spazio aperitivo”, come i cocktail affumicati – una tendenza che sta sempre più prendendo piede a livello internazionale – o, ancora, quelli polinesiani, serviti in particolari tazze di ceramica; senza dimenticare i cocktail più noti ed i grandi classici tra i “miscelati”, sempre preparati dal Capo barman Aibes.

Gatò, infine, dispone anche di una sala attigua che potrà essere affittata per eventi, corsi o feste private.

Per informazioni
Caffetteria & Bistrot Gatò
Località Teppe
11020 Quart (AO)

Tel: 370 1301180

Visita la pagina Facebook
Visita il sito internet

Un commento su “Gatò, cucina dall’orto, aperitivi sfiziosi e cocktail originali ad un passo da Aosta”

  • Locale spaziosissimo e molto ben arredato. Massima igiene, grande cordialità, finalmente musica soft, ottimi pasti e…….ragazzi, assaggiate il semifreddo al pistacchio, fatto dalla titolare……..

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>