Pubbliredazionali di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 25 Febbraio 2021 15:00

Gruppo Marazzato, il partner di fiducia per bonifiche e smaltimento amianto

Aosta - La storica azienda da oltre 50 anni in Valle d’Aosta al servizio dell’ambiente.

GRUPPO MARAZZATOGRUPPO MARAZZATO

Per il Gruppo Marazzato il 2021 si apre all’insegna della qualità, formazione e sviluppo. Nell’anno della pandemia da Covid-19 la storico player ambientale fondato da Lucillo Marazzato, espansosi sotto la guida del figlio Carlo (oggi il più grande collezionista europeo di camion d’epoca del Novecento) sino ad assumere la dimensione attuale grazie ai fratelli Alberto, Davide e Luca, terza generazione di imprenditori capaci sapientemente radicati alla guida della solida realtà di famiglia, continua la propria crescita.

L’azienda, altresì attiva anche in ambito bonifiche ambientali, gestione rifiuti industriali e spurghi per imprese e privati, nel 2020 è stata insignita del “Best Managed Companies” assegnato dall’agenzia di rating di fama mondiale Deloitte alle imprese italiane più eccellenti in capacità organizzativa, strategia e performance. Con la doppia menzione di TÜV Italia e IMQ, due tra gli enti certificatori più importanti d’Europa per essersi scrupolosamente attenuta alle prescrizioni governative in materia di protezione dal Coronavirus.

E la positiva valutazione da parte degli organi ispettivi di Certiquality per accertare il grado di conformità dell’organizzazione con il nuovo standard per la sicurezza e la salute del personale dettato dalla norma UNI ISO 45001:2018. Incluso il CRIBIS Prime Company, il riconoscimento di massima affidabilità commerciale basato sul CRIBIS Rating attribuito dalla società del Gruppo CRIF specializzata nella fornitura di informazioni commerciali.

Universalmente noto quale partner affidabile e riconosciuto in tema di bonifiche ambientali ed eco-riablitazione di siti industriali dismessi, dopo aver gestito l’intera filiera di recupero e smaltimento detriti e rifiuti in nome e per conto del Consorzio Pergenova cui si deve l’edificazione del nuovo viadotto autostradale San Giorgio inaugurato lo scorso agosto, ora Marazzato punta anche sull’eliminazione delle F.A.V., quelle fibre artificiali spesso impiegate nell’edilizia d’un tempo.

E lo fa sul territorio valdostano attraverso un piano di rimozione dell’amianto a 360°, rivolto principalmente a professionisti e progettisti, amministratori di condominio e privati. Fondamentale, dunque, la valutazione preliminare in caso di cantieri o ristrutturazioni di edifici ante 1992, in cui spesso si annidano presenze di agenti inquinanti: e ciò anche per pianificare per tempo e nel migliore dei modi, anche sul piano economico, la potenziale bonifica garantendo sicurezza sul luogo di lavoro e proteggendo l’area di cantiere da eventuali blocchi operativi conseguenti al possibile reperimento in itinere di pericolosi rinvenimenti non previsti di sostanze nocive.

Idem per gli amministratori di condominio, cui per legge è demandato il compito di verificare l’eventuale presenza di amianto al fine di preservare la salute degli amministrati. Per tutte queste attività, Marazzato offre un servizio di consulenza completo ed esaustivo, capace di individuare la miglior esigenza per ciascuna evenienza.

Inclusa la micro-raccolta, soluzione che rende più agevole ed economicamente conveniente la pratica di raccolta e smaltimento dell’amianto presso le abitazioni e le pertinenze dei privati cittadini. Vecchi vasi e fioriere da balcone o giardino, tubazioni e canne fumarie impiegate per camini, stufe, bruciatori, caldaie e cappe, serbatoi per l’acqua in appartamenti e unità abitative singole da oggi in poi diventeranno un sollievo grazie al supporto la competenza di un gruppo attivo nel settore da ormai quasi settant’anni.

Per informazioni: Gruppo Marazzato Aosta

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo